Psicoterapia e/o counselling di Coppia

Problematiche nell’intimita’ e sessuali, accompagnamento al riavvicinamento o alla fine della relazione, problematiche inerenti la possibilita’ di procreare

La psicoterapia di coppia nasce generalmente dopo o in concomitanza con un periodo di crisi tra i partner, ma è essenziale ricordare che, a differenza di quanto comunemente si pensi,  ha senso solo nel momento in cui entrambi i membri della coppia decidano di “rimettersi in gioco”.

Spesso  e’ consigliato iniziare un percorso di coppia parallelamente a psicoterapie individuali, nell’ottica di un rafforzamento personale e di una riflessione profonda sul sentito interiore senza l’interazione con l’altro.

Dunque e’ da sfatare ll’illusione di un terapia di coppia vista necessariamente come “soluzione riappacificatrice” del rapporto, venendo invece a rappresentare un momento di riverifica guidato del percorso di coppia fino ad oggi vissuto,volto ad individuare l’eventualita’ di un riavvicinamento definitivo ( laddove le risorse personali e di coppia siano ancora vive e presenti ) piuttosto che un allontanamento  qualora non si prospetti da parte dei due la volonta’ ad una ricostruzione e rielaborazione della sfera comunicativa, sempre prima causa assoluta – manifestata in diverse forme –  della crisi

Il “Disturbo Post Traumatico da Stress” ( PTSD ): cosa può accadere “dopo” una situazione di emergenza e come affrontarlo

Non tutti a seguito di un evento traumatico di entità molto significativa subìto in prima persona od in cui è rimasto

Il lavoro in modalità “Smart working”: vantaggi, rischi psicologici e come fronteggiarli

Aziende da piccole a grandi , fino a multinazionali, si sono trovate in questo periodo di emergenza sanitaria  a dover confinare …