News

Novità e approfondimenti a cura della Dott.ssa Tumminia

Disturbi del sonno (in aumento in pandemia): l’importanza dell’orario notturno in cui ti svegli, significato e rimedi (senza farmaci!) secondo la medicina cinese: ascolta il tuo corpo

Appassionata come sono della filosofia di vita e pensiero orientale , mi trovo spesso a studiare e documentarmi  su testi ed articoli interessanti non solo circa le tradizioni orientali ma anche a carattere medico -psicologico…. È incredibile come nel mondo “non occidentale” l’utilizzo del farmaco sia ampiamente sostituito o, per lo meno, non costituisca la prima strada verso la presa in carico del sintomo psico-fisico, sempre invece valutato in primis attraverso l’invito di un ASCOLTO ATTENTO DELLO STESSO.

In questo momento storico i disturbi del sonno sono in costante aumento , l’organismo , inteso come energia individuale in interazione con quella universale, è “disturbata” da una distorta capacità adattiva a sua volta generata da flussi emozionali “ascoltati male” ( mi piace definirli così )  e/o “mal gestiti /elaborati”.

Le antiche teorie cinesi ci parlano di un’energia , chiamata energia ki ( potremmo riassumerla in maniera certamente riduttiva come “il flusso vitale interno” ) tale per cui i meridiani interni allo psico-corpo, meridiani energetici,  sono collegati ad ogni singola parte del corpo che viene “energizzata” ( ricaricata mi verrebbe da dire ) dallo stesso flusso “rivitalizzante” del meridiano corrispondente :

Significato degli “ orari di risveglio serale/notturno”  secondo la tradizione cinese:

  • ⏰Dalle ventuno alle ventitre= indica stress elaborativo della giornata trascorsa ed ansia anticipatoria per le giornate successive .Organo coinvolto: il cervello Rimedio= mindfulness(tecniche di rilassamento psicocorporeo del “qui ed ora”, respirazione :ascolto video audio-guidato , musica jazz rilassante , cibo serale leggero ) : distrai la mente stressata facendo in modo che si concentri sul corpo, ascoltandolo ed il respiro ritmato
  • ⏰Dalle ventitre all’ una del mattino = in questo caso sembra che i meridiani interni energetici siano correlati con organi interni al corpo sensibili alla soddisfazione o tristezza emotiva ( amarezza / delusione / abbattimento ) .Organo interessato: cistifellea .Rimedio = vedere la realtà per quella che è : accettare la vita e gli accadimenti , continuando ad amare ed amarti . Il perdono , l’accettazione , l’amorevolezza auto ed eterodiretta agevolano il sonno in queste ore ,intervenendo a livello di flusso energetico purificante su quegli organi corrispondenti adibiti e correlati  agli stati emotivi descritti
  • ⏰Dall’ una alle tre del mattino = l’emozione correlata agli squilibri del sonno in queste ore del mattino è la rabbia, a sua volta correlata all’organo interno fegato . E’ importante iniziare un lavoro introspettivo momentaneo ( limitato a quella stessa sera ) o prolungato sulla reale causa della propria rabbia , che si tratti di una persona ad essa associata ( spesso è così !) od a situazioni mal digerite .Rimedio=prendi atto delle tue aspettative verso la persona o l’evento e reimpostale secondo un criterio di realtà circa ciò che davvero puoi ottenere ( fatti aiutare nel passaggio “cosa voglio ottenere e cosa posso” in base a dati reali )
  • ⏰Dalle tre alle cinque del mattino = è il periodo di risveglio più frequente in molte persone , associato a sentimenti di smarrimento di sé , a tristezza  con organo corrispondente nei polmoni . È il risveglio di tutte quelle persone , tantissime , che presi dalla “frenetica vita quotidiana , carriera , fare soldi , amici , famiglia” , lascia in dietro sé , la parte più profonda e vera di se stessa che, prima o poi, si farà risentire con un’eco così potente da invitare al ritorno all’essenziale , i bisogni dell’anima . Rimedio = ascoltati , non dare retta solo agli aspetti concreti della vita , leggi libri spirituali , ascolta e frequenta persone sagge che riescano a reindirizzarti verso ciò che conta
  • ⏰Dalle cinque alle sette del mattino = è solito il risveglio in questi orari per persone che si trovano a convivere momentaneamente o in lungo tempo in situazioni di “resistenze emotive, blocchi , autosabotaggi” , l’organo in cui il meridiano energetico corrispondente non riesce a fluire costruttivamente è l’intestino crasso . Rimedio = è indispensabile farsi guidare in tecniche di respirazione appositamente preposte per movimentare quella parte del corpo addominale corrispondente allo scioglimento muscolare in modo da rilassare la parte emotivamente in tensione

(Ispirata nella descrizione dell’ articolo al sito canale web “arte della crescita personale” e siti di medicina cinese tradizionale da dove sono tratti i contenuti rivisitati )

Per risolvere od approfondire tematiche legate ai disturbi del sonno ,  contattami per ricevere informazioni gratuite all’ indirizzo mail : info@soniatumminia.it

Disturbi del sonno (in aumento in pandemia): l’importanza dell’orario notturno in cui ti svegli, significato e rimedi (senza farmaci!) secondo la medicina cinese: ascolta il tuo corpo

Appassionata come sono della filosofia di vita e pensiero orientale , mi trovo spesso a studiare e documentarmi  su testi …

La SAD ( il Disturbo affettivo stagionale ) : la Depressione Stagionale Primaverile… come riconoscerla ed affrontarla senza paura!

Diamo per scontato che con l’arrivo della Primavera , del sole che illumina le giornate , i fiori che spuntano sui …

Adolescenti e scuole chiuse per Covid: sei un genitore? La comunicazione efficace con i figli!

I giovanissimi sono in grado di adattarsi a a qualsiasi realtà, se gli adulti tifano per la loro capacità reattiva