Che differenza c’è tra Psicologo e Psicoterapeuta?

Lo psicologo è  un professionista laureato in psicologia che ha compiuto un percorso accademico quinquennale, il superamento successivo dell’esame di stato – porta all'abilitazione ad esercitare -   ed un anno di tirocinio di formazione.

Lo psicologo non può ancora agire a livello terapeutico, come invece farà solo lo psicoterapeuta, esercita invece su molti altri fronti della psicologia, oltre a svolgere colloqui psicologici puo’ utilizzare strumenti diagnostici, fare consulenze specifiche e caratterizzanti la professione, ed applicare tecniche inerenti l’area psicosomatica, previa formazione…

Lo Psicoterapeuta è uno psicologo specializzato ( o un medico specializzato) secondo un percorso quadriennale approfondito , a seguito del quale verrà conseguita l’ abilitazione ad esercitare psicoterapie, rilasciata dal Ministero dell’Istruzione,  dell’Università e della Ricerca. Gli psicoterapeuti lavorano anche su disturbi di personalità di entità grave, spesso in collaborazione con lo psichiatra, con tempistiche variabili di percorsi terapeutici da brevi a medio lunghe

Il “Disturbo Post Traumatico da Stress” ( PTSD ): cosa può accadere “dopo” una situazione di emergenza e come affrontarlo

Non tutti a seguito di un evento traumatico di entità molto significativa subìto in prima persona od in cui è rimasto

Il lavoro in modalità “Smart working”: vantaggi, rischi psicologici e come fronteggiarli

Aziende da piccole a grandi , fino a multinazionali, si sono trovate in questo periodo di emergenza sanitaria  a dover confinare …